In questo post parleremo di: Piante grasse uncinetto schema facile per iniziare con gli amigurumi.

Ciao a tutte le mie colleghe di amigurumi.

Se siete arrivate in questa pagina siete appasionate come me di lavori a uncinetto e più precisamente della magica tecnica degli amigurumi, quei bellissimi lavori a uncinetto che diventano un pupazzetto o un oggetto decorativo.

Questa settimana dedico un post alle persone che stanno iniziando o hanno iniziato da poco a lavorare gli amigurumi, con questo schema facile per la pianta grassa riccioluta. Inizio proprio con questo schema per far pratica con il punto basso e la lavorazione a sfera.

In più ho realizzato un fiorellino in punta davvero semplice. Così questa settimana proverete anche a fare un fiore per pianta grassa.

Uncinetto schemi piante grasse facili: pianta riccia con fiore - pattern free da scaricare.

Ma procediamo per ordine così riusciremo a imparare bene la tecnica di lavorazione a uncinetto.

Prima di tutto iniziamo dai punti e dalle abbreviazioni dello schema.

Le abbreviazioni usate nella spiegazione sono:

  • MB: maglia bassa
  • C: catenella
  • AM: anello magico

Uncinetto schemi piante grasse facili: pianta riccia con fiore - pattern free.

Lo schema che segue è lavorato per riempire un vaso di diametro cm 10 e alto 10 cm. Ho lavorato con il filo di cotone e l’uncinetto numero 3.

RICORDA: per ottenere una pianta più piccola sarà sufficiente ridurre spessore/grossezza del filato/uncinetto utilizzato.

REALIZZARE LA BASE DI TERRRA – COLORE MARRONE.

In partenza si realizza un ANELLO MAGICO di 6 maglie basse.

1 GIRO: 2 aumenti ogni MB – Da 6 MB vado a 12 MB

2 GIRO: 1 mb e 1 aumento nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 18 MB

3 GIRO: 2 mb e 1 aumento nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 24 MB

4 GIRO: 3 mb e 1 aumento nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 30 MB

5 GIRO: 4 mb e 1 aumento nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 36 MB

6 GIRO: 5 mb e 1 aumento nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 42 MB

7 GIRO: 6 mb e 1 aumento nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 48 MB

8 GIRO: 7 mb e 1 aumento nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 54 MB

9 GIRO: 8 mb e 1 aumento nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 60 MB

Controllate il diametro del vasetto che avete deciso di utilizzare. Se volete mettere la piante in un vasetto largo, molto probabilmente dovrete continuare ad aumentare (sempre di 6 MB) ancora per un paio di giri.

Se invece avete raggiunto la dimensione del diametro, continuate almeno per 7 giri con giri semplici di MB (nessun aumento).

Al termine procedete al processo inverso, ovvero 6 diminuzioni ogni giro.

Schema per chiudere la sfera amigurumi.

10 GIRO: 8 mb e 1 diminuzione nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 54 MB

11 GIRO: 7 mb e 1 diminuzione nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 48 MB

12 GIRO: 6 mb e 1 diminuzione nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 42 MB

13 GIRO: 5 mb e 1 diminuzione nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 36 MB

14 GIRO: 4 mb e 1 diminuzione nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 30 MB

15 GIRO: 3 mb e 1 diminuzione nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 24 MB

16 GIRO: 2 mb e 1 diminuzione nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 18 MB

17 GIRO: 1 mb e 1 diminuzione nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 12 MB

IMBOTTIRE la sfera con imbottitura sintetica prima del penultimo giro, prima di chiudere.

18 GIRO: 1 diminuzione nella maglia successiva (ripetuto per 6 volte) = totale 6 MB

CONSIGLIO: per non perdere il segno, quando lavoro sfere metto una spilla da balia all’inizio del giro e la sposto il giro successivo.

LAVORAZIONE DELLA PARTE VERDE DELLA PIANTA GRASSA.

Per realizzare questi riccioli e appenderli sulla sommità della sfera, ho lavorato 5 gruppi da 10 riccioli. Ogni gruppo è lavorato nel medesimo dei modi.

Eseguite una catenella di 41 punti e tornate al punto di partenza lavorando 40 MB. Tornando al primo punto la riga di MB tende ad arricchiarsi. Adesso senza staccare il lavoro eseguite altre 26 CAT e tornate indietro con 25 MB. Fate lo stesso per altre 8 volte. Per alternare la lunghezza dei riccioli e in questo modo far risultare la pianta molto variegata, alternate la base di catenelle di lunghezze differenti come segue: 41-26-36-26-41-36-21-26-36-41.

Teminati i cinque ciuffi con ago e filo uniteli sulla sommità della terra marrone. Cercate di coprire bene perché dall’alto non dovrebbero esserci dei buchi visibili.

LAVORAZIONE DEL FIORE A UNCINETTO.

Uncinetto schemi piante grasse facili: pianta riccia con fiore - amigurumi facili per principianti.

E adesso veniamo a questo fiorellino facile facile.

Inziate con il verde a lavorare 6 MB nell’anello magico e continuate a lavorare in tondo per 15 giri sempre di 6 MB. Cambiate colore e utlizzate il filato bianco. Lavorate un giro con 2 aumenti ogni MB in modo che le maglie di base siano 12. Adesso lavorate 12 catenelle volanti e unitevi alla base con 1 maglia bassisima. Fate questo lavoro per tutto il giro per ottenere tanti piccoli petali.

IL TOCCO IN PIU’: con il filo verde e l’ago inserite al centro alcuni fili per segnare gli stami del fiore.

TUTTO FINITO!

Adesso ditemi se è stato facile oppure no…ASPETTO I VOSTRI COMMENTI.

Alla prossima volta. CIAO

Cristiana | farecreare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

4 commenti il Piante grasse uncinetto schema facile per iniziare con gli amigurumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *