Addobbi e decorazioni

In questa etichetta raccolgo tutte le idee che riguardano addobbi e decorazioni sia a tema Natale che altre tipologie.

Cappello di Babbo Natale a uncinetto con cuore rosso da appendere.

Addobbi amigurumi: schema e tutorial per creare un cappello di Babbo Natale a uncinetto, da appendere all’albero di Natale.

Ciao a tutte, oggi esce il secondo schema di uncinetto per Natale che vi avevo annunciato qualche settimana fa: il cappello di Babbo Natale a crochet.

Pensando agli addobbi di Natale da appendere in casa, ho deciso che uno schema per un cappello semplice mancava nel mio blog, e così eccolo qui. Questo tutorial è free, cioè libero. Potete scaricarlo e stamparlo. L’unica cosa che non potete fare è copiarlo nei vostri blog; tuttavia potete presentarlo e mettere un link a questo articolo. Sono sicura che saprete capire il perché e soprattutto saprete rispettare il mio lavoro. Grazie

Ps. Lo schema che vedrete fra poco crea un cappello di altezza 8 cm e un diametro di 5 cm. E’ chiuso anche sotto e imbottito con ovatta, per mantenere maggiormente la forma.

Buon crochet e se ci sono domande commentate sotto all’articolo.

Materiali per un cappello di Babbo Natale a uncinetto.
  • Cotone o lana nei colori: rosso (30gr) bianco (20gr)
  • Filo da ricamo oro
  • Uncinetto numero 3
  • Ago da lana
  • Ovatta sintetica
  • Piccolo pezzo di pannolenci rosso da 4×4 cm
Abbreviazioni dei punti:

CAT : catenella
MBSS: maglia bassissima

MB: maglia bassa

Lavorazione

Colore utilizzato Rosso.

Eseguire un anello magico da 6 maglie basse (MB).
1° giro: 1 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 3 volte = tot. 9 MB.

2° giro: 2 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 3 volte = tot. 12 MB.

3° giro: giro semplice di MB = tot. 12 MB

4° giro: 3 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 3 volte = tot. 15 MB.

5° giro: 4 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 3 volte = tot. 18 MB.

6° giro: 5 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 3 volte = tot. 21 MB.

7° giro: 6 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 3 volte = tot. 24 MB.

8° giro: 7 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 3 volte = tot. 27 MB.

9° giro: 8 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 3 volte = tot. 30 MB.

10° giro: giro semplice di MB = tot. 30 MB

11° giro: 9 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 3 volte = tot. 33 MB.

12° giro: giro semplice di MB = tot. 33 MB

13° giro: 10 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 3 volte = tot. 36 MB.

cambio colore – Bianco

dal 14° al 23° giro (10 giri): giro semplice di MB = tot. 36 MB

Cappello di Babbo Natale a uncinetto con cuore rosso.

Disco per chiudere il cappello.

Colore utilizzato Bianco.

Eseguire un anello magico da 6 maglie basse (MB).
1° giro: 2 aumenti ogni MB, da 6 MB vado a 12 MB.
2° giro: 1 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 6 volte = tot. 18 MB

3° giro: 2 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 6 volte = tot. 24 MB

4° giro: 3 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 6 volte = tot. 30 MB

6° giro: 4 mb e 1 aumento nella maglia successiva x 6 volte = tot. 36 MB

Chiudere con 1 MBSS e lasciare un pezzo di filo da 20 cm.

Pom pom del cappello.

Colore utilizzato Bianco.

Eseguire un anello magico da 6 maglie basse (MB).
1° giro: 2 aumenti ogni MB, da 6 MB vado a 12 MB.

2° – 3° – 4°: giro semplice di MB = tot. 12 MB

Imbottire leggermente l’interno della sfera.

5° giro: 2 diminuzioni ogni MB, da 12 MB vado a 6 MB.

Confezione del cappello.
SAGOME DI TAGLIO PER CUORI ROSSI
  • Inserire sulla sommità un laccetto per appendere l’addobbo all’albero di Natale.
  • Girare la falda del cappello in modo che venga un doppio bordo bianco.
  • Imbottire il cappello con l’ovatta sintetica e chiuderlo sotto con il disco creato in precedenza.
  • Ritagliare nel pannolenci rosso un piccolo cuore (puoi aiutarti con questi due schemi a lato) e con il filo da ricamo color oro fissarlo sul risvolto bianco del cappello.
Se hai dubbi su come lavorare l’anello magico o sui punti, gli aumenti o le diminuzioni invisibili, consulta le guide gratuite sul blog.

Contatti per chiarimenti cristiana@farecreare.it o commenta sotto a questo articolo.

La settimana scorsa vi ho presentato la RENNA di Babbo Natale a uncinetto. In questo articolo trovi le istruzioni per lo schema completo >>

La prossima settimana invece troverete lo schema del pettirosso a uncinetto. Ciao

Renna a uncinetto con due pacchi regalo - schema tutorial.


RACCOLTA DI TUTORIAL PER DECORARE IL NATALE >> LINK

Cuori di Natale in tessuto morbido fai da te.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Decori di Natale a uncinetto - fai da te con spiegazioni.

Guarda cosa puoi creare con l’uncinetto per Natale: schema e spiegazioni passo-passo, per le tue decorazioni dell’albero a crochet. Ancora un’altro appuntamento dedicato al Natale. D’altra parte in questo periodo di preparazione delle decorazioni, é impossibile resistere alla tentazione di creare qualcosa di nuovo. Certo é che navigando un po’ nel web, si vedono dei […]

Continue Reading

Bimbo amigurumi – per Halloween é vestito da zucca. Nel blog trovi lo schema in italiano e tutte le spiegazioni passo-passo. Ciao a tutte! Avete presente quei bei piccoli bambini pupazzetti, che di solito si regalano per la nascita di un figlio o figlia? Ne vedo molti in internet realizzati a uncinetto. Io oggi, dato […]

Continue Reading

ghianda uncinetto amigruumi - schema facile in italiano.

E’ Autunno! I cesti della frutta si riempiono di mille sfumature dal giallo all’arancio. Le zucche sono le protagoniste indiscusse del mese – anche perché fra poco c’è Halloween – insieme alla frutta secca. Lo schema della zucca nel blog c’era già, ma non quello della ghianda amigurumi. L’altro giorno una lettrice me lo ha […]

Continue Reading

Ragno uncinetto per Halloween.

Quello di oggi sarà un post davvero pauroso e soprattutto ad alta quantità di mostruosità: vi presento un ragno amigurumi. La settimana scorsa vi ho proposto alcune idee divertenti per decorare la casa durante la festa di Halloween (clicca qui), come la zucca decorata allo stile Frankenstein. Questa settimana ritorno a parlare di uncinetto con […]

Continue Reading